Crea sito

Le miniere di sale

In Polonia sono presenti diversi giacimenti di salgemma, il più antico d’Europa è quello di Bochnia, scoperto nel 1248.
A circa 10 chilometri da Cracovia, a Wieliczka, si trova un’altra delle più antiche miniere di sale scoperta nel XIII secolo.
Nell’antichità il sale era considerato “oro bianco” veniva usato come mezzo di pagamento ed era un prezioso articolo d’esportazione. Nel Medioevo la ricchezza accumulata grazie al sale permetteva al sovrano di difendere e provvedere alla comunità.
La miniera di Wieliczka che in passato era fonte preziosa per l’economia polacca è diventata nel tempo una grande attrazione turistica. Si estende per più di 300 km attraverso una rete di gallerie e cunicoli e possiede una profondità di 327 metri. Parte di essa, circa 3,5 km, è aperta al pubblico ed è visitata ogni anno da migliaia di turisti  che rimangono immancabilmente meravigliati dai suoi laghi sotterranei, dalle sue cappelle, dalle sue stanze con bassorilievi in sale, dalle figure storiche e mitiche che i minatori hanno scolpito con sapiente maestria. Dalle statue ai lampadari molte cose furono scolpite nel sale da quando nel 1697 andò in fiamme una delle cappelle con conseguente divieto di arredare con materiali infiammabili.
La cappella più famosa della miniera è quella dedicata a Santa Kinga (foto sopra) a 101 metri di profondità, in ricordo della figlia del re ungherese Bela IV a cui fu riconosciuta la scoperta del giacimento.
In passato la miniera fu visitata da noti personaggi che ne apprezzarono la grande bellezza, Nicolò Copernico, Robert Baden-Powell, Johann Wolfgang von Goethe, Karol Wojtyla, ma fu anche usata per scopi tutt’altro che nobili durante la seconda guerra mondiale dalle truppe tedesche per impianti di produzione bellica.
Nel 1978 la miniera di Wieliczka detta anche “la cattedrale di sale sotterranea della Polonia” fu dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
A questa miniera così particolare si interessò il fisico polacco Felix Bochkowsky che studiò il microclima delle grotte di sale notando che i minatori erano meno soggetti alle malattie polmonari rispetto al resto della popolazione. Nel 1843 Bochkowsky affermò:”l’aria delle miniere di sale è ricca di particelle saline che sono il principale effetto curativo nei disturbi respiratori”.
In seguito studi approfonditi evidenziarono che, oltre ai principali benefici sulle vie respiratorie (asma, sinusiti, bronchiti ecc.), il clima delle miniere era ricco di ioni negativi che favorivano la buona salute rinvigorendo il corpo e rinforzando il sistema immunitario.
Nei paesi come Polonia, Russia, Germania, per il particolare clima salutare delle miniere ormai inattive, sono sorte delle stazioni climatiche aperte al pubblico.
In Europa si stanno lentamente diffondendo centri di haloterapia (“halos” deriva dal greco, significa sale), locali simili a grotte ricoperti interamente di sale in cui si respira cloruro di sodio medicale traendone giovamento.
A Roma Beata Skrzypek e Tamara Bronicka, madre e figlia di origini polacche, legate alla cultura della loro patria hanno creato Salbea, una grotta di sale con stallattiti e cascate, unica nella capitale. E’ stato ricreato il prezioso microclima delle miniere usando i sali del Mar Morto e i sali di Wieliczka. Le pietre di sale con cui è stata creata la grotta provengono dalle miniere di Klodawa e da una vena Himalayana nella regione del Kashmir.

Category: Le miniere di sale
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.Both comments and pings are currently closed.
51 Responses
  1. I tuoi post sono sempre “specialità culturali”. Che il sale servisse anche per pagare, lo sapevo (salario mi pare proprio che abbia quell’etimologia – la paga era pagata con il sale che era prezioso) tutto il resto no, non avevo proprio nessuna conoscenza. Quindi grazie per avermi donato un pezzetto di altro sapere.
    Un forte abbraccio per te per augurarti una splendida settimana!

  2. Demetrablu says:

    Mia sorella mi aveva parlato di una grotta di sale qui a Roma, così mi sono incuriosita e cercando in rete sono risalita alle preziose miniere di sale 😉
    Grazie a te per la tua dolce presenza 🙂
    Un abbraccione a te cara! 😀

  3. Sono sempre io che ringrazio te per le tue notizie interessanti.
    Un forte abbraccio per te e ti auguro una splendida domenica!

  4. Demetrablu says:

    Un doppio augurio da parte tua 🙂 sarà di sicuro una bella domenica 😉
    Ti auguro una felice domenica piena di sole!Ti abbraccio forte cara 🙂

  5. wolfghost says:

    opsss… non vedo più i miei commenti, ma pare che Logga ultimamente faccia di questi scherzi :mrgreen: Comunque ero passato per dirti che ti ho citata nel mio ultimo post a proposito degli orbs 😀

    • Demetrablu says:

      Ma grazieee passerò al più presto caro Lupo 🙂 gli altri tuoi commenti mi sono arrivati senza problemi su iobloggo 😉

    • Jorkele says:

      Che capita ai commenti? 😯 Ogni tanto facciamo aggiornamenti, è facile che i commenti vadano in coda ma poi si visualizzano. E’ capitato a marzo esatto?

  6. Demetrablu says:

    Non è solo da marzo, i commenti di Wolfghost non si visualizzano praticamente mai senza la mia approvazione, quindi devo necessariamente entrare con l’account, non so perchè accada, comunue non vanno persi, solo che per sapere se mi scrive o meno sono costretta ad entrare..

  7. Jorkele says:

    quindi i commenti sono messi in moderazione?

  8. controllato, tu sei perfetto..

  9. DEMETRA, credo di aver capito.
    Tu hai questa configurazione “Gli autori di un commento devono avere un commento già approvato in precedenza” (stato deflaggato).

    Ora io l’ho flaggato, e ti spiego il motivo…

    Tu hai un sistema antispam attivo.

    Per una qualsiasi ragione, l’ip di wolf è stato preso di mira (metti per gli spammer con classi ip similari, metti che in questi periodo diversi rompi c*** tediano il server) così facendo, visto che tu lo approvavi manualmente (forzando la sua richiesta) lo stesso sistema non capiva se effettivamente era “sicuro” o no e continuava a farti la stessa domanda.

    Ora dovrebbe richiedertelo, tu lo approvi e poi dovrebbe rientrare il problema.

    Fai una prova più tardi e fammi sapere.

    In tutti i casi è una situazione risolvibilissima e mi raccomando, approva sempre i commenti prima, lasciando quella configuarazione, altrimenti rischi di avere idioti che ti scrivono di tutto sul blog.

    p.s. quando hai un problema di natura tecnica, scrivimi. Altrimenti vai sul contact form su logga o nella sezione forum e ti rispondo nel giro di poche ore 🙂

    p.s.2 a breve ragazzi dovremmo avere una nuova partnership, con (incrociamo le dita) diversi migliaia di utenti in entrata…

    Maggiori info, più avanti.

    Un abbraccio a tutti.
    Simone

  10. Demetrablu says:

    Vi ringrazio, tempo fa avevo accennato del problema, ma poi mi sono detta..ok i commenti di Wolf li approvo manualmente. Mi ero accorta che altre persone che mi avevano scritto non erano state bloccate dal sistema antispam, povero Lupo preso di mira 🙂
    Vi farò sapere se il problema si ripresenterà, grazie per la vostra attenzione e l’immediato aiuto 😉

  11. Abbraccissimo mia carissima e un dolce augurio per una splendida settimana!

  12. Demetrablu says:

    Grazie cara amica, buon fine settimana! Un bacio grande grande! 🙂

  13. wolfghost says:

    Accidenti… chi l’avrebbe mai detto che il mio IP fosse preso di mira dall’antispam??? :mrgreen:

  14. Demetrablu says:

    Ed ecco gli effetti dell’immediato intervento, ti leggo! 😉
    Però chi se lo immaginava che proprio tu avessi un IP sospetto! :mrgreen:

    • wolfghost says:

      Bé… pensa che sul mio blog era successo proprio a Jorkele di… subire lo stesso trattamento 😀 Però anche lì il problema si è poi risolto 😉
      Buon weekend cara, anche se qui… piove piove e ancora piove 🙁

  15. Demetrablu says:

    Insomma siete pari ed entrambi sospetti! 😉 beh scherzi a parte l’importante è che si siano risolti i problemi.
    Qui non ha piovuto oggi ma il tempo è spesso instabile, speriamo migliori.
    Serena notte caro Lupo 🙂

  16. Ed eccomi qui … e ho letto del povero Wolf… ma ora mi pare tutto risolto, un forte abbraccio, carissima e ti auguro una splendida settimana 😛

  17. Demetrablu says:

    Si ora è tutto ok, i suoi commenti arrivano senza problemi 🙂
    Un abbraccione anche a te cara amica! Buona domenica! 😉

  18. Wolfghost says:

    Ogni volta che arrivo qua spero di vedere una nuova pubblicazione 😀 Ormai dovremmo quasi esserci… cosa starà bollendo in pentola? :mrgreen:

    http://www.wolfghost.com

    • Demetrablu says:

      Caro Wolf ti dirò che il post lo avevo cominciato circa un mese fa però sta andando mooolto a rilento la cosa. Sarà che in questo periodo mi sento particolarmente stanca, comunque lo porterò avanti 😉
      Un bacione caro Lupo! 🙂

      • wolfghost says:

        Accidenti… è un parto! 😆 Però non posso dire niente, perché anche io non scherzo :mrgreen: Se proprio devo essere sincero certi miei post sono, almeno nelle intenzioni, dei post-ponte in attesa di quelli “seri” 😉
        … salvo che poi sono quelli che hanno maggior successo! eheheh 😀

        http://www.wolfghost.com

        • Demetrablu says:

          Un po ho rallentato io, un po ci si è messo qualche acciacco fisico, ma alla meta giungo comunque :mrgreen:
          A me i tuoi post piacciono tutti sia quelli un po leggeri che quelli un po più impegnativi. A volte i primi li leggo più velocemente e rispondo prima, mentre per i secondi me la prendo più con calma perché giustamente vanno letti con più attenzione, belli entrambi per come sai esporre le cose e per come sai far riflettere chi ti legge. Bravo Lupo! 🙂

          • wolfghost says:

            Perché te sei una blogger interessata ai contenuti. Molti non sono esattamente così… 🙄

          • Demetrablu says:

            Ma i tuoi contenuti sono troppo interessanti per non apprezzarli 😉 Diciamo che forse ci sono molte persone che fanno fatica a fermarsi a riflettere su determinate cose vivendo più di “Grandi fratelli” (aiuto :-))

          • wolfghost says:

            eh, appunto! E’ ciò che volevo dire 😉
            Poi, ci sta che ci sia anche chi effettivamente non è interessato a determinati temi, eh! Ciò che interessa a noi può non interessare ad altri, ci mancherebbe. Ma secondo me… i primi, quelli di “internet fast-food”, come li chiamo io, sono decisamente di più… 🙄

          • Demetrablu says:

            Certo ognuno segue gli argomenti che preferisce, ma anche secondo me la categoria che indichi è in netta maggioranza..

          • Wolfghost says:

            eheheh d’altronde è incidentalmente più vicina al tipo di civiltà che l’ha partorita 😀

          • Demetrablu says:

            Vero, non c’è da stare allegri (aiuto :-))
            Buonanotte caro Lupo 😉

  19. Demetra carissima!!!
    Qui per salutarti con affetto! Un forte abbraccio per te!!!

  20. wolfghost says:

    👿 Adesso chiamo l’associazione per il sostegno ai blog senza nuovi post! 👿
    :mrgreen:

  21. Demetrablu says:

    Ahah hai ragione ma giuro che non è colpa mia 🙂 E’ un periodaccio mi fa fatica anche star seduta a causa di una contrattura al collo che non vuole assolutamente lasciarmi in pace, pensa che sono circa 3 mesi che ce l’ho, ormai vado avanti con gli antinfiammatori della mia erborista (prima o poi gli faccio costruire un monumento :-)). Sono andata avanti pochissimo col nuovo post e siccome è un po complesso come argomento non riesco nemmeno a chiuderlo in poco tempo 🙁
    Anche il mio cagnolino non è in forma (è costantemente agitato il che peggiora il suo problema) e domattina faccio un salto dal veterinario per capire come mai abbia una sorta di attacchi di asma..
    Comunque il post appena ho un attimo di tregua lo finisco, giuro 🙂

    • Wolfghost says:

      Del tuo mal di collo non mi interessa troppo… ma come sta il cagnolino???? 🙄 :mrgreen:

      http://www.wolfghost.com

      • Demetrablu says:

        Magari fosse solo mal di collo 🙂 comunque la piccola peste sta bene, ha detto il veterinario che ha la laringite e che di solito passa da sola. Se non dovesse farlo mi ha dato degli antibiotici. Pensavo fosse più grave perchè lui ha lo starnuto inverso…praticamente a volte respira male ma sono piccoli attacchi di qualche secondo poi si riprende come se niente fosse (ce l’hanno molti cani, pare soprattutto quelli di taglia piccola, lui è un chihuahua). Capirai che la laringite sommata all’altro suo problema sembrava qualcosa di più preoccupante.

        • wolfghost says:

          Ad occhio e croce è esattamente ciò che ha avuto Tom: una tracheite virale, i sintomi sono molto simili a quelli che hai descritto. Ha dovuto fare 7 giorni di antibiotici (inizialmente dovevano essere 5) prima di riuscire ad uscirne. Il veterinario ci disse che aveva le tonsille che sembravano peperoni 😥

          http://www.wolfghost.com

          • Demetrablu says:

            Povero Tom spero si sia completamente ripreso.
            Jack (il nome della piccola peste) sembra essere migliorato senza uso di farmaci. La sera lecca un po del mio sciroppo dato dalla mia affezionata erborista (visto che mi sono presa anche una mezza bronchite, deve essere il mio anno fortunato :-)).

  22. Spero che tu ti rimetta presto e anche il tuo cagnolino … e io intanto ti stringo in un forte abbraccio e ti auguro una splendida settimana!

  23. Demetrablu says:

    Grazie cara, sarà un po lunga riprendersi dalla contrattura (anche perchè avevo avuto dei fastidi l’anno scorso ma non ci avevo fatto più di tanto caso quindi poi naturalmente è peggiorata fino a causare mal di testa che ora per fortuna tengo sotto controllo) ma ce la farò 😉
    Per fortuna il mio cagnetto aveva solo un po di laringite (sembrava una cosa più grave a vederlo) e il veterinario mi ha rassicurato che di solito passa senza l’aiuto di farmaci (infatti ora va molto meglio).
    Serena notte cara amica, un abbraccio grande grande anche a te! 🙂

  24. stefania says:

    Sono arrivata qui dal blog di wolf… mi piace questo tuo post, davvero complimenti. Ti seguo con piacere e ti aspetto da me.

  25. wolfghost says:

    Ciao cara Demetra :mrgreen: Come va? Come state te e Jack? Un po’ meglio? 🙄

  26. Demetrablu says:

    Jack molto meglio, credo che la laringite sia definitivamente passata.
    La quasi bronchite va molto meglio, la contrattura invece sarà un po dura da mandar via ma con un po di pazienza piano piano se ne andrà. Sono riuscita a finire il post presto lo metterò…evvai :mrgreen:

  27. wolfghost says:

    😯 è pronto??? 🙄 Noooo… non ci credo! :mrgreen:

    http://www.wolfghost.com

  28. Jorkele says:

    Ciao Demetrablu! Dopo esser venuto a conoscenza delle propietà del sale e rispettiva terapia, “Haloterapia” ho contattato una grotta del sale qua in zona per il mio piccolo e per altre cose. Ho personalmente stazionato in una grotticella di sale per un paio di volte, godendomi qualche momento di benessere e tranquillità. Dicono che 20 minuti di seduta abbiano gli stessi effetti di 3 giorni al mare! La spesa rispetto ad una gita al mare a scopo terapeutico sarebbe decisamente più! Certo che sarebbe affascinante invece scendere a quella profondità….anche se non amo particolarmente le grotte.

  29. Demetrablu says:

    Sei riuscito ad andarci, bravo, tutta salute 😉
    Io amo moltissimo le grotte, scenderei volentieri anche a grandi profondità, l’unica cosa che mi disturberebbe sarebbero i cunicoli per paura di rimanere li sotto, ma visto che le grotte di sale sono molto ampie il problema non ci sarebbe perciò mi piacerebbe molto dare un’occhiatina 🙂

  30. Jorkele says:

    🙂 Gli unici centri di Haloterapia con le certificazioni appartengono a questa catena, http://www.aerosal.it/centri.php il link ti porta in un piccolo form che ti indica i centri più vicini.
    Ti ricordi “Viaggio al centro della terra”? Che mito, che avventura pazzesca! Anche il remake non mi è dispiaciuto ( visto in 2D). Anche io ho timore dei cunicoli stretti, anche sott’acqua li ho sempre evitati!!

  31. Demetrablu says:

    Questo si che è un link utile 🙂
    Si quel film è piaciuto anche a me, ho visto quello con Fraser che sembra fatto su misura per girare film di avventura 🙂
    Riguardo ai cunicoli non credo che ne incontrerò nessuno sott’acqua, all’acqua alta direi che proprio non mi avvicino :mrgreen: