Crea sito

Animali

Photobucket

LE ORIGINI DEL CANE

Secondo alcune teorie il cane discende dal lupo, secondo altri dal coyote dorato.Il cane fa parte della famiglia dei canidi,che comprende anche sciacalli e volpi; è un animale di origini molto antiche risalenti a circa 30 milioni di anni fa. E’ noto che le razze che sono presenti oggi, discendono dal lupo grigio che fu addomesticato circa 12000 anni fa. I cani si abituarono a convivere con l’uomo e poterono essere impiegati per la guardia delle greggi. Il rapporto fra uomo e cane con il tempo si rafforzò, divenne un animale domestico che faceva compagnia e guardia. Con l’introduzione dell’allevamento, durante il Medioevo si ebbero molte nuove specie di cani.

LE ORIGINI DEL GATTO

La prima prova del rapporto uomo-gatto è rappresentata dai dipinti funerari egizi, 2600 a.c. manifestazione terrena di importanti divinità, consacrato alla dea Bastet (la dea gatto) veniva venerato e ben nutrito. Chiunque uccideva un gatto era condannato a morte. Quando moriva veniva imbalsamato e sepolto, come un essere umano. Intorno al 1850 fu scoperto un cimitero che ospitava oltre 3000 mummie feline. Nell’antica Roma teneva lontano i topi ed era considerato un buon protettore della casa. Fu un animale apprezzato dagli etruschi e dai giapponesi che lo considerano tutt’oggi portatore di fortuna. Nel XIII secolo questo animale conobbe un periodo oscuro.Fu perseguitato dalla chiesa che lo riteneva un essere demoniaco, un compagno perfetto per le streghe. Così sia gatti che streghe vennero torturati e bruciati sul rogo. Solamente verso la fine del Seicento, grazie a una legge ecclesiastica anglicana, i gatti poterono tornare a vivere in pace con gli uomini. Si presuppone che il gatto domestico abbia avuto origine da un gatto selvatico africano (Felis Lybica) tuttora esistente, che circa 4500 anni fa si avvicinò all’uomo.

Category: Animali  Tags:
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.Both comments and pings are currently closed.
8 Responses
  1. Wolfghost says:

    Grazieeee! Affascinanti storie! Certo, sembra strano pensare che il gatto si sia avvicinato all’uomo cosi’ tanto tempo dopo il cane, ma… forse fu anche un fatto di "utilita’": all’uomo era piu’ utile il primo del secondo…
    Certo che se oggi seguissimo ancora la tradizione egizia (mi riferisco alla condanna a morte per chi uccideva un gatto)… risolveremmo il problema della disoccupazione! 

  2. sangervasio says:

    troppo forte e interessante grazie dem

  3. Demetrablu says:

    Wolf ihih a seguire gli egizi…così tante teste vogliamo far saltare 😉 rimaniamo in pochi sul pianeta..
    prego Sangervasio, Dem ama molto parlare della natura 😉

  4. celtico says:

     Comincio a star meglio grazie lady..!!!
    E tu procedi con le modifiche al blog..?
    Un bacione,
    a presto!

  5. Wolfghost says:

    Ciao Lisa Posso permettermi un consiglietto? Cambia l’ordine dei post. Qui la grandissima maggioranza degli utenti è abituata a vedere i post più recenti per primi, non in fondo. Vedi che c’è ancora chi ti risponde al primo come se pensasse fosse l’ultimo?

  6. Demetrablu says:

     Sono felice che stai meglio caro Celtico, per ora non ho molto tempo per apportare le ultime piccole modifiche sulle colonne della pagina…
    Ciao Lupo 😉 so che dovrei cambiare l’ordine dei post, ma non lo faccio fondamentalmente per lasciare l’ immagine della dea Demetra sempre sulla prima pagina, mi piace vederla subito quando apro il blog… in fondo se gli utenti hanno un pò di spirito di osservazione, le cose le trovano qui, poi ho anche messo la scritta "Nel blog sto mettendo varie cose visibili nella sezione  "Categorie", nella colonna a destra."

  7. Wolfghost says:

    Ok, potresti pero’ modificare il post introduttivo (quello con Demetra) aggiungendo una nota ben visibile che avvisa sull’ordine ascendente dei post
    Ciao cara

  8. Demetrablu says:

     hai ragione Wolf.. ora provo a mettere una notina in rosso in prima pagina…